MODULO

A chi è Rivolto ?

A tutti i possessori di P.iva dal libero professionista, alla piccola e media Azienda, alle Aziende anche multisede, Associazioni, Federazioni, ecc.
Lo smaltimento dei toner e cartucce esausti è regolato dal D.Lgs 152/06 ex D.Lgs 22/97 (Decreto Ronchi), dove si obbligano tutti i titolari di P.Iva (senza nessuna eccezione) ad una corretta gestione dei rifiuti speciali prodotti con le proprie stampanti (toner e cartucce). Il produttore del rifiuto è responsabile di tutto il ciclo di smaltimento del toner, che inizia dal momento in cui viene sostituito quello esausto e finisce nel momento in cui si ha la prova documentale (Formulario) del suo corretto smaltimento entro un anno dalla produzione. Il mancato rispetto degli obblighi di legge comporta pesanti sanzioni (da € 1.033,00 a € 92.962,00) ed in caso di reato comprovato possono trasformarsi in sanzioni penali a carico dell’amministratore delegato o titolare dell’azienda.

Come Funziona

Acquistando il Green Eco Box, che non è un contratto ma un servizio, si avrà incluso nel prezzo il trasporto, lo smaltimento e la tracciabilità. Il TRASPORTO: nel momento in cui il Green Eco Box sarà pieno o entro un anno dall’attivazione del servizio. La TRACCIABILITA’: con il Green Eco Box è inclusa tutta la documentazione che attesti l’avvenuto ritiro con mezzi autorizzati e che il rifiuto è arrivato nell’impianto autorizzato, così da eliminare ogni responsabilità al produttore del rifiuto (FIR Formulario Identificativo Rifiuti).
Così facendo il produttore del rifiuto si solleva da ogni responsabilità sia civile che penale avendo un servizio a norma di legge, che rispetta e tutela il nostro ambiente.
In fase di richiesta di ritiro, l’utente può richiedere altri contenitori rinnovando il servizio in essere.

Per informazioni chiamare al numero 0923 559536